Impastatrici Kenwood Cooking Chef

In questa sezione vi parleremo delle caratteristiche dei robot da cucina della linea Kenwood Cooking Chef che uniscono alla forma e alle funzioni caratteristiche delle tradizionali impastatrici planetarie anche la possibilità di cuocere tutte le vostre preparazioni grazie alla cottura ad induzione. Kenwood lancia con questa linea la sua versione di robot da cucina multifunzione che oltre ad impastare, mescolare e tritare permette anche di cuocere, facilitando e velocizzando il lavoro in cucina. Questi robot da cucina infatti fanno tutto da sé  e, grazie al timer programmabile con schermo LCD, si spengono anche automaticamente lasciandovi liberi di di fare altro senza il rischio di bruciare o far attaccare i cibi. I diversi modelli Kenwood Cooking Chef si differenziano per la diversa fornitura di accessori e vanno dal modello base il Kenwood KM082 che include solo le 5 fruste per le diverse preparazioni, a quelli più accessoriati, come il Kenwood KM096 o il Kenwood KM098, con anche Food Processor e Frullatore con caraffa in vetro. Kenwood propone inoltre una vasta gamma di accessori opzionali (ben 24!) ai quali si sommano gli accessori per la linea Kenwood Major Chef che sono utilizzabili anche sui Kenwood Cooking Chef. Con un motore da 1500W, un solido corpo macchina in acciaio pressofuso e movimento planetario questi robot da cucina sono decisamente solidi e stabili sul piano di lavoro anche quando sono alle prese con gli impasti più duri. Grazie inoltre ad una capiente ciotola  in acciaio inox da 6,7 l e 8 velocità di lavorazione, 3 velocità aggiuntive di rimescolamento durante la cottura e la funzione pulse i Kenwood Cooking Chef sono davvero estremamente versatili. Il prezzo di questi robot da cucina è tuttavia decisamente elevato, ma tenete presente che offrono prestazioni altrettanto elevate e che consentono di preparare ogni tipo di ricetta in modo semplice e veloce.

Prodotti

Kenwood Cooking Chef KM082

Kenwood Cooking Chef KM082

Leggi la Recensione

Kenwood Cooking Chef KM084

Kenwood Cooking Chef KM084

Leggi la Recensione

Kenwood Cooking Chef KM094

Kenwood Cooking Chef KM094

Leggi la Recensione

Kenwood Cooking Chef KM096

Kenwood Cooking Chef KM096

Leggi la Recensione

Kenwood Cooking Chef KM098

Kenwood Cooking Chef KM098

Leggi la Recensione

Caratteristiche della linea Kenwood Cooking Chef 

Kenwood Chef Major Titanium KMM075
Kenwood Chef Major Titanium KMM075

Con Movimento Planetario

I robot da cucina Kenwood Cooking Chef nascono con il preciso scopo di semplificarvi la vita in cucina. La loro elevata tecnologia permette infatti di cucinare in modo ancora più semplice e veloce: basterà aggiungere gli ingredienti ed impostare velocità di lavoro e tempi di cottura per avere in breve tempo e con il minimo sforzo un pranzo sano e gustoso. La principale caratteristica che differenzia il Kenwood Cooking Chef dagli altri robot da cucina con funzione cottura, compreso il celebre Bimby, è la presenza del movimento planetario. Molti di questi robot infatti somigliano più che altro a dei food processor e pur avendo le apposite fruste per mescolare ed impastare non sono in grado di lavorare al meglio le preparazioni proprio perché non si tratta di impastatrici professionali. I modelli Kenwood Cooking Chef invece, presentano tutte le caratteristiche di una vera e propria impastatrice e sono dotati di movimento planetario originale delle fruste anche in fase di cottura. Le fruste si muovono con due distinti e combinati movimenti rotatori girando sul proprio asse (primo movimento) che, a sua volta, ruota intorno alla verticale del centro della ciotola (secondo movimento). Questa sequenza di movimenti fa sì che gli utensili ruotino mentre si spostano all’interno della ciotola riconducendo l’impasto sempre al centro e permettendo così di miscelare, amalgamare ed impastare al meglio gli ingredienti sia durante l'impasto che in fase di cottura ed evitando che si brucino o si attacchino al fondo della ciotola.

Kenwood Cooking Chef KM096
Kenwood Cooking Chef KM096

Cottura ad induzioni e timer per i migliori risultati

A questa importantissima caratteristica, Kenwood ha aggiunto la cottura ad induzione, un sistema di cottura innovativo e più efficiente rispetto a quelli tradizionali. Il calore viene generato da un campo elettromagnetico per mezzo di un induttore elettrico integrato nella base del robot da cucina che, quando il recipiente viene posizionato, crea un campo magnetico al suo interno generando nel recipiente delle correnti che trasformano l’energia magnetica in energia calorica che cuoce i cibi. Il campo elettromagnetico che dà luogo al riscaldamento della zona di cottura si origina solo al contatto con il recipiente, è quindi impossibile che il robot continui a scaldare una volta tolta la ciotola.
Nonostante la potenza elevata del motore (1500 W) questo tipo di cottura permette di ridurre sia i tempi di pre-cottura (dal 30% al 40% in meno) che il consumo energetico. L'induzione ha infatti un rendimento energetico del 90% migliore rispetto ai fornelli tradizionali e il calore è costante e distribuito in modo omogeneo. Il Kenwood Cooking Chef permette inoltre di impostare la temperatura desiderata partendo da un minimo di 20º ad un massimo di 140° C, mentre il timer ha una durata massima di 3 ore regolabile in frazioni di 5 secondi. Questo sistema consente di controllare accuratamente sia la temperatura che il tempo che vengono visualizzati sullo schermo LCD sul fianco del robot da cucina.

Ciotola capiente e 4 attacchi motore 

La ciotola dei Kenwood Cooking Chef è in acciaio inox con manici termoisolanti, e ha una capacità max. di 6,7 litri e di 3 l in cottura. La base del recipiente è invece in alluminio ed è stata studiata appositamente per la cottura ad induzione.
Anche questa linea, come la maggior parte delle impastatrici Kenwood, è dotata di 4 diversi attacchi per gli accessori a seconda della velocità di lavorazione: bassa, media, alta e attacco per il movimento planetario.
L'attacco per la Bassa Velocità si trova sulla parte frontale del braccio impastatore e serve per l'utilizzo del tritacarne, del tagliaverdure, del torchio per la pasta con le trafile in bronzo, della sfogliatrice e dei vari tagliapasta. La presa motore a Media Velocità si trova invece nella parte superiore, serve per il  Food Processor ed è presente solo nei Kenwood Cooking Chef, Kenwood Chef Titanium, e Kenwood Chef Major. Infine, la presa ad Alta Velocità, anch'essa, nella parte superiore del robot, serve per l'utilizzo di accessori come lo: Spremiagrumi, la Centrifuga, il Tritatutto, il Tagliaverdure.

Kenwood Cooking Chef KM084
Kenwood Cooking Chef KM084

5 fruste per ogni necessità

La fornitura base dei modelli Kenwood Cooking Chef è costituita da un set di 5 fruste, 4 per miscelare ed impastare e una da utilizzare durante la cottura. La frusta a filo grosso in acciaio inox è indicata per montare a neve composti spumosi ma resistenti, come ad esempio l'impasto di dolci morbidi, meringhe, bianchi d'uovo, ma anche purè di patate, mentre la frusta K, sempre in acciaio inox, serve invece per gli impasti più consistenti come quelli per i biscotti. Il gancio impastatore serve invece per la lavorazione degli impasti più duri come la sfoglia d'uovo e per i lievitati (pane, pizza, etc...). Troviamo poi la nuova frusta gommata, realizzata in metallo e ricoperta da uno speciale rivestimento in materiale plastico con aletta flessibile, che, durante la rotazione, va a contatto con la parete interna della ciotola, raschiando via i composti più morbidi e cremosi, e amalgamandoli alla perfezione. La sua nuova forma rende ancora più facile smontarla e viene fornita di 2 coppie di alette, in modo da poterne usare una per i cibi dolci e una per quelli salati. Troviamo infine la frusta per la cottura, si tratta di uno strumento studiato appositamente per miscelare nel modo ideale i cibi durante la fase di cottura evitando che si brucino o rimangano attaccati al fondo della ciotola.

Kenwood Cooking Chef KM098
Kenwood Cooking Chef KM098

8 velocità di lavorazione e 3 in fase cottura

Kenwood Cooking Chef  possono lavorare con 8 diverse velocità che possono essere regolate anche quando il robot è in funzione, in questo modo potrete aumentare la velocità in modo graduale per amalgamare in modo ottimale gli ingredienti. Proprio a questo scopo Kenwood ha ideato la funzione di mescolamento a bassi giri che, ad esempio, consente di amalgamare delicatamente a bassa velocità. Questa funzione ad esempio, consente di amalgamare a bassi giri composti morbidi. Quando si preme il tasto, l'utensile di miscelazione gira per 2 minuti e mezzo a bassissima velocità, circa 22 giri al minuto e poi si spegne automaticamente. L'operazione può essere ripetuta più volte tenendo premuto l'apposito tasto in modo da amalgamare nel migliore dei modi anche gli impasti più delicati  e  morbidi. Il tasto Pulse, invece, consente di dare il colpo di massima potenza, e va tenuto premuto il tempo necessario fino a raggiungere la consistenza desiderata per il composto. Il colpo di massima potenza serve in particolare per le lavorazioni ad alta velocità, dove è necessario lavorare con forza e per un breve periodo gli ingredienti, questa funzione è particolarmente utile quando si usa il Frullatore quando per tritare il ghiaccio o qualche altro ingrediente particolarmente duro.

Oltre alle 8 velocità per il movimento planetario i robot della linea Kenwood Cooking Chef sono dotati di 3 velocità aggiuntive per la fase di cottura, in questo modo potrete adeguare la velocità di mescolamento al tipo di preparazione. Alcune ricette hanno infatti bisogno di essere mescolate molto delicatamente durante la cottura altrimenti possono "impazzire" e rovinarsi.

Kenwood Cooking Chef KM096
Kenwood Cooking Chef KM096

Differenze tra i modelli Kenwood Cooking Chef 

I robot da cucina della serie Kenwood Cooking Chef  sono robot estremamente sofisticati e potenti e pertanto appartengono ad una fascia di prezzo alta. Questa linea è una delle linee di punta di Kenwood ed unisce i vantaggi e le prestazioni delle migliori planetarie del marchio (come i Kenwood Chef Major Premier) alla possibilità di cuocere al tempo stesso le proprie preparazioni. Pur offrendo tutti prestazioni eccellenti, i diversi modelli modelli presentano alcune differenze, in particolare per la fornitura di accessori: il Kenwood Cooking Chef KM082 rappresenta il modello base e comprende solo le 5 fruste per impastare e mescolare, il paraschizzi, il coperchio con chiusura di sicurezza interlock e la protezione termica, mentre il Kenwood Cooking Chef KM084 e il Kenwood Cooking Chef KM094 (evoluzione del precedente, ma pressoché identico) hanno in più il cestello per la cottura al vapore.
Per quanto riguarda gli ultimi due modelli della linea, il Kenwood Cooking Chef KM096 e il Kenwood Cooking Chef KM098, presentano tutti gli accessori sopracitati con in aggiunta il food processor e il frullatore con caraffa in vetro Thermoresist.
Il food processor è adatto per tutti i modelli Kenwood delle linee Chef e Major ed dotato di una ciotola in Tritan, innovativo materiale infrangibile. Lavabile in lavastoviglie, questo accessorio è stato progettato per un uso continuato. ed è dotato le lame per tritare e dischi per tagliare sia sottile che grosso, per grattugiare e per affettare a julienne una grande varietà di alimenti. Il Frullatore invece, anch'esso utilizzabile su altri modelli Kenwood è dotato di un nuovo gruppo lame Multizone, che lavorano su piani diversi aumentando la superficie di taglio e frullando così molto più rapidamente ed in modo omogeneo. In vetro Thermoresist, con questo frullatore potrete lavorare composti sia caldi che freddi in totale sicurezza.
Con il Kenwood Cooking Chef KM098 troverete anche una comoda bilancia digitale con capacità di pesa fino a 8 kg e con il pratico piano di appoggio in vetro temperato per una miglior pulizia.

Kenwook Cooking Chef KM082Kenwook Cooking Chef KM084Kenwood Cooking Chef KM094 Kenwood Cooking Chef KM096 Kenwood Cooking Chef KM098
Frusta a Filo
Frusta a K
Frusta Gommata
Gancio Impastatore
Frusta per la cottura
Cestello Cottura al VaporeNo
Food Processor NoNoNo
Frullatore ThermoresistNoNoNo
Bilancia DigitaleNoNoNoNo

Pulizia e manutenzione dei Kenwood Cooking Chef 

I robot da cucina della linea Kenwood Cooking Chef sono facili e semplici da pulire proprio come tutte le altre impastatrici Kenwood. Per una manutenzione ottimale è meglio seguire le istruzioni fornite dal produttore e avere l'accortezza di rimuovere sempre le attrezzature dall'adattatore prima di procedere alla pulizia delle singole parti del robot da cucina.

Pulizia del corpo macchina

L'attacco per  gli accessori del vostro Kenwood Cooking Chef deve essere pulito soltanto con un panno umido così come il corpo macchina del robot e non deve essere immerso in acqua. Prima di procedere alla cura e alla pulizia del vostro robot da cucina Kenwood, ricordate di spegnere sempre l'apparecchio e di scollegare la spina del cavo elettrico dalla presa di corrente. Segnaliamo che dopo il primo utilizzo del vostro Kenwood Cooking Chef , sull'attacco per le lavorazioni a bassa velocità, può essere presente un po' di grasso, ma questo è normale e basterà semplicemente rimuoverlo con un panno umido. Dopo aver pulito con un panno umido il corpo macchina asciugatelo per bene, premurandovi di non usare mai prodotti abrasivi che potrebbero davveggiarne la superficie. Riponete poi il cavo elettrico nel apposito vano  situato sul retro del robot da cucina per conservarlo nel migliore dei modi e senza creare disordine sul piano di lavoro.

Pulizia degli accessori

La ciotola e le diverse fruste possono essere lavate sia a mano che in lavastoviglie, così come il contenitore del food processor, il paraschizzi, la caraffa del frullatore ed il cestello a vapore. Non usate mai per un prodotto Kenwood spazzole metalliche, lana d'acciaio o candeggina per pulire la ciotola in acciaio inossidabile o il corpo macchina, se dovesse formarsi del calcare, toglietelo delicatamente con dell'aceto. Nonostante tutti gli accessori possano essere tranquillamente messi in lavastoviglie, secondo la nostra opinione, è meglio evitare però di lavare i componenti in plastica poiché le alte temperature potrebbero con il tempo danneggiarli, eventualmente consigliamo di scegliere un programma breve a bassa temperatura (massimo 50°C). Per quanto riguarda la manutenzione e l'assistenza tecnica del vostro robot da cucina Kenwood Cooking Chef, evitate di tenere l'impastatrice vicina a delle fonti di calore e, in caso il cavo sia danneggiato, per ragioni di sicurezza deve esser sostituito solo dal fabbricante oppure da un centro assistenza Kenwood autorizzato alle riparazioni. Se si ha bisogno di assistenza riguardo l'uso dell’apparecchio o la manutenzione o le riparazioni, contattate il negozio dove si è acquistato il robot di cucina.

Kenwood Cooking Chef KM084
Kenwood Cooking Chef KM084

Usi ottimali della linea Kenwood Cooking Chef 

I robot da cucina Kenwood Cooking Chef, come dicevamo ,  appartengono ad una fascia di prezzo alta, ma allo stesso tempo offrono anche prestazioni decisamente elevate ed una grande versatilità negli usi dato che questi robot oltre a lavorare gli ingredienti possono anche cuocere direttamente nella loro ciotola. I Kenwood Cooking Chef si differenziano dagli altri robot con cottura integrata per la presenza del movimento planetario che permette di lavorare ed impastare al meglio giri ingredienti con risultati di gran lunga migliori rispetto ai metodi di impasto a lama usati per esempio dei food processor (Kenwood Multipro True Food Processor FPP235, Bosch MCM4200 Multifunzione o Moulinex Masterchef 8000 FP659 ) o dal Bimby. I Kenwood Cooking Chef sono due elettrodomestici in uno poiché possono essere usati anche senza la funzione cottura rivelandosi vere e proprie impastatrici planetarie.
A differenza del Bimby però questi robot Kenwood non possono tritare e frullare direttamente nel recipiente di cottura, ma utilizzano per questo scopo un  accessorio separato, il composto lavorato con il food processor andrà quindi trasferito in un secondo momento nella ciotola per essere mescolato e cotto.
Il Bimby ed il Kenwood Cooking Chef, pur svolgendo fondamentalmente la stessa funzione sono due robot che nascono da una diversa concezione di cucina. Il primo, così come anche il Moulinex Cuisine Companion o l'Imetec Cukò, rappresenta l'evoluzione di un food processor con la funzione principale di lavorare e miscelare gli ingredienti per poi cuocerli. Il nostro Kenwood Cooking Chef rappresenta invece l'evoluzione di una impastatrice planetaria che mescola e cuoce, ma che può essere usata anche per un gran numero di ricette diverse come meringhe, impasti di torte e biscotti, impasti lievitati e molto altro, la stessa concezione ci viene riproposta anche da KitchenAid con la Ciotola Termica acquistabile separatamente da montare sul KitchenAid Artisan o, in fascia di prezzo più bassa, da Klarstein con il Klarstein Lucia. 

Insieme al vostro robot da cucina Kenwood Cooking Chef trovete inoltre anche un comodo ricettario, inoltre sul canale YouTube Kenwood CookingBlog potrete scoprire una gran varietà di ricette e preparazioni studiate appositamente per sfruttare al meglio in robot.

Vantaggi della linea Kenwood Cooking Chef 

  • Cottura ad induzione da 20ºC a 140ºC
  • Movimento planetario
  • Controllo della velocità intelligente
  • 8 velocità + 3 in fase di cottura
  • Adatto alle famiglie
  • Facile da pulire
  • Bel design
  • Motore potente

Svantaggi della linea Kenwood Cooking Chef 

  • Pesante
  • Prezzo elevato