Impastatrici Kenwood Chef Classic

In questa recensione vi parliamo del Kenwood Chef Classic: robot da cucina pratico da usare e intuitivo, con sei velocità più la funzione “pulse” che si adatta a tutti i tipi di lavorazione. Il Kenwood Chef Classic ha un potente motore da 800 Watt, controllo di velocità variabile e una ciotola da 4,6 litri. Questo robot da cucina è ideale per creare piatti con facilità e divertimento. Questa impastatrice è dotata di tre fruste per sfruttare il movimento planetario (frusta a filo, frusta K e gancio impastatore), ma potrete arricchirla con ben 25 accessori opzionali, dai tagliapasta a quelli per i dessert da frigorifero. Il Kenwood Chef Classic è ora disponibile in tre diverse colorazioni (verde,blu e rosso).

Valutazione I Migliori On-Line

Kenwood Chef Classic
Kenwood Chef Classic
Kenwood Chef Classic
Kenwood Chef Classic

Kenwood Chef Classic: prezzo basso, prestazioni alte

Il Kenwood Chef Classic rappresenta uno dei robot base della vasta gamma di robot da cucina Kenwood. Il marchio del gruppo italiano De’ Longhi propone con questa impastatrice infatti un prodotto con un ottimo rapporto qualità – prezzo. Il Kenwood Chef Classic è il robot ideale per chi è alla ricerca di una macchina che offra buone prestazioni, ma ad un prezzo contenuto. Secondo la nostra opinione, il Kenwood Chef Classic è particolarmente adatto che chi è alle prime armi e vuole mettersi alla prova con nuove ricette, ma non se la sente di investire in robot da cucina molto più costosi come il KitchenAid Artisan, il Kenwood Chef Major Titanium KMM060 o professionali (KitchenAid Professional).

Kenwood Chef Classic
Kenwood Chef Classic

Prezzo conveniente e qualità Kenwood

Il Kenwood Chef Classic è solido e costruito con ottimi materiali. Il corpo macchina è in alluminio pressofuso e plastica, mentre la ciotola è in plastica e le fruste in metallo rivestito. Con un peso di 6,5 kg questo robot da cucina risulta anche abbastanza stabile e pesa circa 2 kg in più rispetto ai modelli della linea Kenwood Prospero, che insieme al Kenwood Chef Classic rappresentano i modelli più economici di Kenwood. La struttura dell’impastatrice è in plastica bianca con dettagli colorati, molto bella e dalle linee ispirate agli anni ’50 e ’60, suggerendo nostalgia per bellissime atmosfere vintage.
Pratico da usare e intuitivo, il Kenwood Chef Classic è dotato di sei velocità più la funzione “pulse” per adattarsi a tutti i tipi di lavorazione, mentre il motore ha una potenza di 800 W, potente ma con consumi contenuti.
Il
movimento planetario miscela l’impasto in modo uniforme evitando che si depositi sui lati e sul fondo della ciotola. Per un uso ottimale, consigliamo di spegnere e pulire di frequente la frusta, servendosi della spatola. Oltre all’attacco per la lavorazione con movimento planetario, questo robot da cucina è dotato di altre due prese, una per le lavorazioni a bassa velocità e una per quelle ad alta velocità, e alle quali potranno essere attaccati svariati accessori opzionali. Se siete agli inizi, potrete trovare tante ricette facili per sfruttare nel migliore dei modi il vostro robot da cucina nell’apposita sezione del sito della Kenwood.

Kenwood Chef Classic
Kenwood Chef Classic

Un valido aiutante

Anche per quanto riguarda gli accessori in dotazione non ha nulla da invidiare ai robot da cucina più costosi. Questo modello è dotato delle tre classiche fruste per impastare: la frusta a filo per montare, la frusta a k per impasti più consistenti e il gancio per gli impasti più duri, come pane o lievitati.
Sia la frusta a K che il gancio sono in metallo rivestito, mentre la frusta a filo è in metallo. Tutti e tre gli accessori, come anche la
ciotola e il coperchio paraspruzzi, possono essere messi comodamente in lavastoviglie, ma consigliamo il lavaggio a mano delle fruste che, essendo rivestite, con il tempo e le alte temperature della lavastoviglie potrebbero rovinarsi.
La ciotola del Kenwood Chef Classic è invece in plastica dura ed ha una
capienza di 4,6 litri, potrete lavorare tranquillamente fino a 2,7 kg di torta e 2,2 l di pane e montare fino a 12 albumi. Per l’impasto del pane, ricordatevi di non superare mai le capacità sotto elencate, altrimenti si sovraccaricail motore del robot. Se l’apparecchio sembra lavorare l’impasto con fatica, spegnerlo, asportare metà dell’impasto e lavorarlo separatamente.

Conclusioni

Il Kenwood Chef Classic è, secondo la nostra opinione, un ottimo compromesso per chi non vuole spendere troppo, ma vuole comunque un prodotto di qualità per un utilizzo frequente. Il motore da 800 Watt di questo robot garantisce una buona potenza e riesce a gestire tranquillamente i vari tipi di impasto. Fate attenzione solo a non superare le dosi consigliate per evitare di sforzarlo eccessivamente. Per quanto riguarda la stabilità, il corpo macchina è costituito solo in parte in metallo mentre il resto è in plastica e, pur pesando meno di altre impastatrici, il KitchenAid Artisan arriva a 10 kg così come il Kenwood KMM770, con i suoi 6,5 kg il Kenwood Chef Classic risulta abbastanza stabile e allo stesso tempo può essere spostato facilmente a seconda delle necessità. In questa recensione abbiamo analizzato tutti gli aspetti di questo robot da cucina e siamo giunti alla conclusione che, nel complesso, si tratta di un ottima impastatrice, potente, semplice da usare, con una buona capienza e un ottimo rapporto qualità prezzo.

Vantaggi:

  • ottimo rapporto qualità/prezzo
  • tre attacchi
  • 6 velocità
  • Semplice ed intuitivo

Svantaggi:

  • scarsa stabilità

Caratteristiche tecniche:

Attrezzature:
Attrezzature per lavorazioni con movimento planetario:Sì
Gancio impastatore:Sì
Frusta K:Sì
Attacco per lavorazioni ad alta velocità:Sì
Attacco per lavorazioni a bassa velocità:Sì
Frusta:Sì

Specifiche generali:
Materiale corpo macchina:Alluminio pressofuso e plastica
Materiale ciotola:Plastica
Materiale utensili di miscelazione:Rivestito
Colore:Bianco e verde
Garanzia:Sì
Potenza:800 W
Dimensioni (cm):39 l x 23,5 p x 29,0 h
Velocità di lavorazione:Variabile
Peso:6,5 kg
Funzioni e dimensioni
Regolazione elettronica delle velocità di lavorazione:Sì
Timer:No
Movimento planetario:Sì

Varie
Parti lavabili in lavastoviglie:Sì
Ricette preferite:Sì
Spatola:Sì
Paraschizzi:Sì

Capacità
Capacità – Torta:2,7 kg
Capacità – Pasta/pane:2,2 l
Capacità – Albumi max.:12 max
Capacità – Farina per dolci max.:680 g

Il Kenwood Chef Classic Nostalgia è disponibile in tre differenti colorazioni:

Kenwook Chef Classic Nostalgia verde Kenwook Chef Classic Nostalgia rosso

Vuoi saperne di più?

Clicca QUI per la scheda del prodotto!

  • giuseppe costantino

    Ok, appena comprata scopro che il sistema latte non funziona ed il cappuccino esce acquoso. Il venditore millanta che la ditta in caso di malfunzionamento..che è subito avvenuto…la ditta si prende la macchina del caffè e te ne dà un’altra. Falso falso falso. Dopo reiterate email e telefonate, la ditta severin invia il corriere a ritirare la macchinetta. Dopo oltre un mese, senza macchina del caffè, la ricevo funzionante, ma si dimenticano un pezzo…e di nuovo a scrivere mail e telefonate per svegliarli. Ora, dopo tre mesi che la possiedo, funziona correttamente, ma che calvario. Inoltre consuma un quantitativo spaventoso di acqua…fate conto che per un caffè ed un cappuccino si svuota completamente il serbatoio, tra risciacquo e pulizia macchina. Quindi non vi sognate di usare acqua potabile, ma solo,e soloquella del rubinetto, con il filtro incluso nella confezione. Giudizio….visto l’inizio, nulla di buono mi aspetta..e pensare che ho speso oltre quattrocento euro per non avere problemi!

    • Irene_migliorionline

      Buongiorno Giuseppe,

      ci spiace molto per i problemi da lei riscontrati sia con la macchina stessa che con il servizio di assistenza. prendiamo nota delle sue perplessitá circa il consumo eccessivo di acqua, provvederemo ad integrarle nella recensione in modo da fornire una panoramica ancora piú completa.
      Cordiali saluti,

      Irene