Ariete 1596 Gourmet Professional Metal

Oggi parleremo del robot da cucina Ariete 1596 Gourmet Professional Metal, elettrodomestico del marchio Ariete perfetto per aiutarvi nella preparazione di tutti i tipi di ricette, in particolare i dolci. Questo robot da cucina è ottimo anche per fare il pane, la pasta fresca o la pasta per la pizza. Con il suo contenitore in acciaio inox l’ Ariete 1596 Gourmet Professional Metal può contenere circa un chilo di impasto e presenta un buon rapporto qualità/prezzo, un design moderno e dieci velocità diverse. Se avete poco tempo o volete leggere direttamente le nostre opinioni riguardo questo robot da cucina, potrete trovare un panorama generale di questo prodotto nella sezione Conclusioni.

Valutazione I Migliori On-Line

 

Ariete 1596 Gourmet Professional Metal
Ariete 1596 Gourmet Professional Metal

 

 

Ariete 1596 Gourmet Professional Metal
Ariete 1596 Gourmet Professional Metal

Tante componenti per molte preparazioni

Il robot da cucina Ariete 1596 Gourmet Professional è dotato di un contenitore fatto in acciaio inox, unica componente fatta di questo materiale, poiché il resto è in plastica e ciò fa comprendere il suo prezzo. La sua capienza è di circa tre litri e presenta tre fruste: una frusta serve per mescolare impasti di dolci al cucchiaio, una frusta per impastare ogni tipo di impasto, da quello della pizza alla pasta frolla, e una frusta per montare. Questa frusta è perfetta per montare a neve gli albumi o per rendere spumoso e morbido il burro o la margarina permettendovi di realizzare al meglio molte ricette con il vostro robot da cucina Ariete.

Non superate il chilo di impasto

In base alle nostre opinioni, non consigliamo di superare il chilo di impasto totale per non rovinare gli ingranaggi, infatti l’Ariete 1596 Gourmet Professional Metal può avere delle variazioni nella gestione della quantità di impasto.  Se state preparando della pasta all’uovo si consiglia di non superare per il vostro robot da cucina i 500 g di farina e, per quanto riguarda le meringhe il numero degli albumi mescolati allo zucchero non dovrebbe essere superiore a 8 e, per la pasta frolla è preferibile non superare gli 800 g di farina, invece per il pan di spagna il limite consigliato di miscela totale per non danneggiare il robot da cucina è 1,6 kg.

Ariete 1596 Gourmet Professional Metal
Ariete 1596 Gourmet Professional Metal

Pulitelo con attenzione

Per pulire il corpo dell’ Ariete 1596 Gourmet Professional Metal è consigliabile utilizzare un panno leggermente umido, mentre la ciotola e la frusta per montare si possono anche mettere in lavastoviglie. Le uniche componenti che non vanno messe in lavastoviglie sono la frusta per impastare e quella per mescolare, che suggeriamo di lavare a mano con una spugnetta non abrasiva, acqua calda e un sapone per piatti neutro. Per evitare infortuni e danni al vostro robot da cucina Ariete, tenete sempre le mani e gli utensili da cucina lontano da parti in movimento. Prima di utilizzare l’Ariete 1596 Gourmet Professional Metal inoltre assicuratevi di aver collocato correttamente tutti gli accessori e, se durante il funzionamento ci fosse la necessità di aggiungere ulteriori ingredienti all’interno della ciotola, spegnete prima il robot da cucina Ariete ruotando la manopola  su “0” e versate gli ingredienti all’interno della ciotola dell’Ariete 1596 Gourmet Professional Metal.

Perfetto per dolci, pizza e molto altro

L’ Ariete 1596 Gourmet Professional metal è un robot da cucina molto versatile che può essere usato sia per preparare ricette di impasti per dolci che quello per il pane e la pizza. L’unica cosa a cui si deve fare attenzione nell’utilizzo del vostro robot da cucina Ariete è il surriscaldamento, per evitare il quale la macchina si spegne da sola dopo dieci minuti. Se non si supera la velocità 6-7 sulle 10 a disposizione non dovrebbero esserci problemi, infatti il robot da cucina continuerà a impastare per anche mezz’ora.

 

Ariete 1596 Gourmet Professional Metal
Ariete 1596 Gourmet Professional Metal

Un po’ rumoroso ma buono per i dolci

Sebbene ci sia di peggio sul mercato, l’Ariete 1596 Gourmet Professional Metal ha come difetto l’essere un po’ rumoroso e il produrre un’insistente vibrazione. Si può ovviare al problema facendo ben attenzione a mettere il robot da cucina su una superficie piana, orizzontale e stabile. A parte questo l’Ariete 1596 Gourmet Professional Metal è ottimo per preparare dolci, di cui troverete alcune ricette nel manuale. Se volete qualche ispirazione, il famoso sito Giallo Zafferano presenta moltissime ricette per dolci da realizzare con i robot da cucina. Si consiglia di montare le uova a temperatura ambiente per un miglior risultato e, prima di montare le chiare d’uovo, di verificare l’assenza di grasso o tuorlo d’uovo sulla frusta per montare o nella ciotola. Per ricette come quella della pasta frolla consigliamo di usare ingredienti freddi, a meno che non sia specificato diversamente nelle ricette che state realizzando con l’ Ariete 1596 Gourmet Professional Metal. Se sentite però che il robot da cucina lavora sotto sforzo durante la realizzazione delle vostre ricette, spegnetelo e togliete la spina dalla presa di corrente, e se necessario riducete la quantità di impasto da lavorare. L’impasto ottimale degli ingredienti si ottiene aggiungendoli prima del liquido.

Conclusioni sull’ Ariete 1596 Gourmet Professional Metal

Considerato il prezzo, l’Ariete 1596 Gourmet Professional Metal è un buon prodotto e un buon alleato in cucina, ha però alcune pecche, come ad esempio il fatto che solo il contenitore sia in acciaio inox. L’Ariete 1596 Gourmet Professional Metal è anche un robot da cucina un po’ rumoroso e non tutte le sue componenti possono essere messe in lavastoviglie, inoltre si spegne in automatico dopo dieci minuti se viene surriscaldato. Se volete un prodotto che non ha questi difetti e che appartiene a fasce di prezzo più elevate vi consigliamo secondo le nostre opinioni di valutare il KitchenAid Artisan, il Kenwood Prospero KM285 o il Klarstein Bella, oppure in generale i prodotti del marchio Bosch.

Vantaggi:

  • Adatto per dolci, pizza, pane e pasta fresca
  • Buon rapporto qualità/prezzo
  • Manuale chiaro e in molte lingue
  • 10 velocità
  • Design moderno

Svantaggi:

  • Rumoroso
  • Non tutte le componenti si possono mettere in lavastoviglie
  • Solo il contenitore è in acciaio inox
  • Si spegne dopo 10 minuti se surriscaldato

Caratteristiche tecniche:

Materiale: Stainless steel
Peso: 6 Kg
Dimensioni prodotto: 38 x 22 x 34 cm
Wattaggio: 550 watt
Voltaggio: 230 volt
Numero di velocità: 10

Vuoi saperne di più?

Clicca QUI per la scheda del prodotto!

  • Davide

    Ottimo prodotto ma, purtroppo, non riesco a trovare i ricambi! Ho rotto, per un mio errore, il filtro (mi ci è andato dentro mezzo nocciolo di pesca) e sto trovando difficoltà nel reperirne un altro…
    Davide

    • Irene_migliorionline

      Buongiorno Davide,

      provi a contattare l’azienda a questo numero 02 33 10 76 56, o in caso di acquisto su Amazon.it le consigliamo di procedere con il reso e il cambio del prodotto.
      Sperando di essere stati d’aiuto porgiamo cordiali saluti.

      Irene

  • Irene_migliorionline

    Buongiorno Antonella,

    a livello di prestazioni i due modelli si equivalgono e sono entrambi molto validi sia per preparare estratti di frutta che di verdura. Il vantaggio del Wacom è quello di avere una imboccatura XL che consente di inserire gli ingredienti anche interi o tagliati grossolanamente. Questo modello inoltre vanta un ottimo rapporto qualità prezzo e, pur appartenendo ad una fascia di prezzo bassa, offre comunque un’ottima qualità costruttiva. Il Panasonic è invece più caro, ma è un modello di ultima generazione con un numero di giri al minuto più basso (45 contro i 60 del Macom) , il design è inoltre più compatto e decisamente meno ingombrante.

    Sperando di esserle stati d’aiuto, porgiamo cordiali saluti.

    Irene

  • annalisa

    buongiorno, questo estrattore è adatto per estrarre il latte di soia, o il filtro troppo fitto può non essere adatto?

    • Irene_migliorionline

      Buonasera Annalisa e grazie per averci scritto,

      l’estrattore Macom859 Perfect Juice può essere tranquillamente utilizzato anche per preparare il latte di soia ed altri tipi di latte vegetale, il filtro a maglia fine è in realtà quello più indicato per questo tipo di utilizzo perché consente un’estrazione ottimale dei “succhi” di cereali e frutta secca senza però lasciare passare la polpa. L’unica accortezza che consigliamo di avere quando si prepara il latte vegetale, con questo ma anche con qualunque altro estrattore di succo , è quella di lasciare per qualche ora in acqua i semi in modo da ammorbidirli ed evitare di affaticare il motore, è bene inoltre alternare sempre semi, cereali, e frutta secca con l’acqua per ottenere una bevanda fluida evitando di intasare il filtro.

      Sperando di essere stati d’aiuto porgiamo cordiali saluti

      Irene