Ricette per Impastatrici e Planetarie

In questa pagina vi illustreremo delle ricette perfette per le vostre Impastatrici e Planetarie, prese dai relativi manuali in allegato alle recensioni scegliendo le più classiche e più ricercate. In questo modo potrete avere tante idee per  gustosi piatti da realizzare con i vostri Robot da Cucina, con spunti per gli ingredienti e istruzioni mirate per la preparazione. Oltre alle ricette allegate in questa pagina, vi suggeriamo di visitare il Kenwood Cooking Blog, dove troverete tantissimi spunti per le vostre impastatrici e planetarie Kenwood. Un altro suggerimento è l’apposita sezione del sito di Kitchen Aid, in cui avrete moltissimi spunti sia per il dolce che per il salato adattabili anche ad altri tipi di Robot da Cucina. Anche il sito Philips riporta gustose idee per la preparazione di ottimi piatti ed infine troverete tantissime ricette mirate alle Impastatrici e Planetarie sul famoso sito Giallo Zafferano.


pane biancoPane bianco

Ingredienti:

  • 2,6kg di farina bianca di tipo normale
  • 1,3 litri di latte
  •  300gr di zucchero
  • 450gr di margarina
  •  100gr di lievito di birra fresco oppure 50gr di lievito secco
  •  6 uova sbattute
  •  5 pizzichi di sale

Preparazione:

  • Fare sciogliere la margarina nel latte e portare a una temperatura di 43˚C. Se si usa il lievito di birra in polvere (il tipo che deve essere ricostituito): versarlo nel recipiente insieme allo zucchero e al latte. Lasciar riposare per circa 10 minuti finché il composto appare schiumoso. Se si usa il lievito di birra fresco: sbriciolatelo nella farina Se si usano altri tipi di lievito: seguire le indicazioni del produttore. Versare il latte nel recipiente. Poi aggiungere le uova sbattute e 2kg di farina. Miscelare a velocità minima per 1 minuto, poi a velocità 1 per un altro minuto. Staccare l’impasto dal recipiente. Aggiungere il sale e la rimanente farina e miscelare a velocità minima per 1 minuto, poi a velocità 1 per 2 – 3 minuti, fino a quando l’impasto non appare morbido e ben amalgamato. Riempire a metà alcune teglie imburrate di 450gr, oppure formare panini. Ora coprire con un panno e lasciare l’impasto in ambiente caldo finché non raddoppia in volume. Cuocere in forno a 200˚C per 20 – 25 minuti (per le pagnotte) o per 15 minuti (per i panini). A cottura ultimata il pane dovrebbe produrre un suono sordo se battuto sul fondo. Con questa miscela si ottengono circa 10 pagnotte.

tortafragolealbicoccheTorta di fragole e albicocche

Ingredienti per la base:

  • 3 uova
  •  75gr di zucchero raffinato
  •  75gr di farina bianca

Ingredienti per il ripieno e decorazione:

  • 150ml di panna da cucina
  • zucchero – secondo i gusti
  • 225gr di fragole
  • 225gr di albicocche

Preparazione:

  • Tagliare a metà le albicocche ed asportare i noccioli. Cuocere a fuoco lento in poca acqua, aggiungendo zucchero secondo i gusti, fino a quando non si ammorbidiscono. Lavare e tagliare a metà le fragole. Per fare la torta di base, montare le uova e lo zucchero alla velocità massima, fino a quando la miscela non appare densa e di colore molto chiaro. Estrarre il recipiente e il frullino. Incorporare a mano la farina, servendosi di un grosso cucchiaio metallico – fare attenzione a mantenere leggero il pan di spagna. Versare la miscela in due teglie di 18cm imburrate e rivestite di carta oleata. Cuocere in forno a 180˚C per 20 minuti circa, fino a quando la torta non risulta elastica al tocco. Capovolgere la torta su un piano a grata. Montare la panna a velocità massima, fino a quando non si indurisce. Aggiungere zucchero secondo i gusti. Tagliare a pezzetti le albicocche e un terzo delle fragole, quindi unirle a metà della panna. Spalmare questo impasto su una delle torte di base e poi ricorprire con la seconda torta. Spalmare il resto della panna sulla torta e decorare con le rimanenti fragole.

meringheMeringhe

Ingredienti:

  • 4 albumi
  • 250gr di zucchero a velo setacciato

Preparazione:

  • Rivestire la teglia di carta antiaderente per cottura al forno. Montare gli albumi con lo zucchero a velocità massima, per circa 10 minuti, fino a quando la miscela non produce un effetto onda. Versare la miscela sulla teglia (oppure usare una siringa con bocchetta di 2,5cm a stella). Cuocere in forno a 110˚C per circa 4 – 5 ore, fino a quando le meringhe non sono solide e croccanti. Se iniziano a dorarsi, lasciare accostato lo sportello del forno. Conservare le meringhe in un contenitore a tenuta stagna.

pastafrollaPasta frolla

Ingredienti:

  • 450gr di farina, setacciata insieme al sale
  • 5ml (1 cucchiaino) di sale
  • 225gr di strutto (miscelare strutto e margarina direttamente dal frigorifero)
  • Circa 80ml (4 cucchiai) di acqua

Preparazione:

  • Non miscelare eccessivamente gli ingredienti. Versare la farina nel recipiente. Tagliare a cubetti lo strutto e
    aggiungerlo alla farina. Miscelare a velocità 1 fino a quando l’impasto non assume la consistenza di briciole di pane. Fermarsi prima che l’impasto appaia unto. Aggiungere l’acqua e miscelare a velocità massima. Fermarsi non appena l’acqua è stata incorporata nell’impasto. Cuocere a circa 200˚C, a seconda del ripieno desiderato.

minestracarotecoriandoloMinestra di carote e coriandolo

Ingredienti:

  • 25g di burro
  • 1 cipolla spezzettata
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 480 g di carote tagliate a cubetti di 1,5 cm per una caraffa da 1,2 l
  • 600 g di carote tagliate a cubetti di 1,5 cm per una caraffa da 1,5 l
  •  brodo freddo di pollo
  •  10-15ml (2-3 cucchiaini) di coriandolo tritato
  •  sale e pepe

Preparazione:

  • Sciogliere il burro in una pentola, quindi aggiungere la cipolla e l’aglio e soffriggere a fuoco lento. Versare le carote nel frullatore, aggiungere la cipolla e l’aglio. Aggiungere brodo a sufficienza per arrivare al livello massimo 1,2 o 1,5 indicato sulla caraffa. Inserire il coperchio e il tappo riempitore. Frullare alla velocità massima per 5 secondi (per ottenere una minestra densa), oppure più a lungo (per una minestra meno densa). Versare la miscela in una pentola, poi aggiungere il coriandolo, condire e sobbollire la minestra per 30 – 35 minuti, oppure fino a cottura ultimata.  Aggiungere altro sale, pepe o brodo, secondo le preferenze.

torta-al-cioccolato-morbidaTorta golosa al cioccolato

Ingredienti:

  • 225g di burro, ammorbidito
  •  250g di zucchero semolato
  • 4 uova
  •  5ml (1 cucchiaino) di caffè istantaneo sciolto in 15ml (1 cucchiaio) di acqua bollente
  • 30ml (2 cucchiai) di latte
  • 5ml (1 cucchiaino) di essenza di mandorla
  • 50g di mandorle tritate
  •  100g di farina autolievitante
  • 5ml (1 cucchiaino) di lievito
  • 50g di cacao amaro in polvere

Preparazione:

  • Lavorare il burro e lo zucchero a bassa velocità e aumentare gradualmente la velocità, aggiungendo poco a poco le uova fino ad incorporarle. Ora spegnere l’apparecchio e staccare l’impasto dalle pareti della vaschetta e dalla frusta. Sbattere le uova in una caraffa e aggiungerle gradualmente nella vaschetta con l’apparecchio in funzione, poco alla volta, fino a incorporarle bene. Ora spegnere l’apparecchio e staccare l’impasto dalla vaschetta e dalla frusta. Unire il caffè disciolto, il latte e l’essenza di mandorla, azionando l’apparecchio a bassa velocità. Aggiungere le mandorle tritate, la farina setacciata, il lievito e il cacao. Miscelare a bassa velocità. Suddividere l’impasto fra due tortiere di 20cm rivestite di carta da forno imburrata. Spianare l’impasto e infornare a 180°C per circa 30 minuti, fino a quando non risulta elastico al tatto. Capovolgere e lasciare raffreddare su una griglia.

pavlovaPavlova

Ingredienti:

  • 3 albumi
  •  175g di zucchero semolato
  •  275ml di panna da cucina
  •  frutta fresca, es. lamponi, fragole, uva, kiwi

Preparazione:

  • Montare gli albumi a neve, ad alta velocità. Azionando la frusta alla velocità 5, aggiungere gradualmente lo zucchero (un cucchiaio alla volta) lavorandolo dopo ciascun’aggiunta. Rivestire una teglia di carta siliconata, poi versare un cucchiaio di meringa sulla carta, formando un nido di circa 20cm di diametro. Infornare la teglia in un forno preriscaldato a 150ºC, poi ridurre immediatamente la temperatura 140°C e cuocere per 1 ora. Spegnere il forno ma lasciare la pavlova al suo interno, lasciando che si raffreddi. Quando si è pronti a servire, staccare la carta siliconata e servire la pavlova su un piatto. Montare la panna e spalmarla in cima alla pavlova. Decorare con la frutta.

impastoImpasto al cucchiaio

Ingredienti:

  • 250 g di burro morbido a margarina
  • 250 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato o 1 bustina di aroma di limone
  • 1 presa di sale
  • 4 uova
  • 500 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • circa 1/8 l di latte

Preparazione:

  • Mettere la farina con gli altri ingredienti nella ciotola mixer, mescolare con il gancio mixer per 30 secondi a velocità 1, quindi circa 3 minuti a velocità 3. Imburrare lo stampo o coprirne la base con carta da forno, depositarvi l’impasto e infornarlo. Prima di estrarre l’impasto dal forno, controllare se è pronto infilando uno stuzzicadenti di legno al centro. Se l’impasto non si attacca la torta è pronta. Girare l’impasto su una griglia e
    lasciarlo raffreddare.

involtiniInvoltini ai semi di lino

Ingredienti:

  • 500-550 g di farina
  • 50 g di semi di lino
  • 3/8 l d’acqua
  • 1 cubetto di lievito (40 g)
  • 100 g di cagliata magra ben spurgata
  • 1 cucchiaino da te di sale
  • Per la rifinitura: 2 cucchiai d’acqua.

Preparazione:

  • Ammollare i semi di lino in 1/8 l di acqua tiepida. Mettere la rimanente acqua tiepida (1/4 di l) nella ciotola mixer, aggiungere il lievito, la cagliata e mescolare bene con il gancio impasto con impostazione velocità 2. Il lievito deve sciogliersi completamente, Mettere la farina con i semi di lino ammollati e il sale nella ciotola mixer. Impastare a velocità 1, quindi passare a velocità 2 e impastare per altri 3-5 minuti. Coprire l’impasto e lasciarlo riposare in un luogo caldo per 45-60 minuti. Impastare nuovamente, estrarre dalla ciotola mixer e ritagliare 16 involtini di pane. Coprire il vassoio con carta da dolci. Collocarvi sopra gli involtini, lasciarli riposare per 15 minuti, pennellarli con acqua tiepida e infornare.

cremalcioccolatoCrema al cioccolato 

Ingredienti:

  • 200 ml di panna
  • 150 g cioccolato semi dolce
  • 3 uova
  • 50-60 g zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 sacchetto di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaino di brandy o rum
  • pezzettini di cioccolata.

Preparazione:

  • Sbattere la panna nel recipiente per miscelare utilizzando lo sbattiuova, rimuovere dal recipiente e mettere in un luogo fresco. Far sciogliere la cioccolata secondo le istruzioni della confezione o 3 minuti nel microonde a 600 W. Nel frattempo, nella scodella per miscelare con lo sbattiuova, sbattere le uova, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il brandy o rum e il sale. Aggiungere la cioccolata sciolta sbattere a una velocità di 5-6. Conservare della panna montata per decorare. Aggiungere la panna rimanente e utilizzare la funzione a esercizio pulsante.
    Decorare la crema al cioccolato e servire.

pasta all'uovoPasta fresca all’uovo

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 4 uova da 65/70 g
  • 50 ml d’acqua fredda
  • 5 g d’olio

Preparazione:

  • Inserire nella ciotola tutti gli ingredienti. Usando il gancio, impastare a velocità “2” per 5 minuti. Trasferire l’impasto in una ciotola infarinata e coprirlo con pellicola. Lasciar riposare per 30 minuti in luogo tiepido. Tirare la pasta a mano o a macchina e tagliarla secondo la ricetta. Cuocere in acqua bollente salata dai 5 agli 8 minuti a seconda del formato.

 

torta paradisoTorta Paradiso

Ingredienti:

  • 350 g di burro a temperatura ambiente
  • 350 g di zucchero
  • 4 uova da 65/70 gr.
  • 10 tuorli (circa 200 gr.)
  • 250 g di farina 0
  • 150 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • aromi (essenza di vaniglia, mandorla o scorze di limone, arancia, etc…)

Preparazione:

  • Inserire nella ciotola il burro, lo zucchero, il sale e gli aromi. Usando la frusta a fili, montare a velocità “7” per 5 minuti. Passare a velocità “8” e montare ancora per 5 minuti. Continuando a montare, aggiungere un uovo intero o 2 tuorli alla volta, ad intervalli di un minuto circa o fino a che l’uovo non sia ben incorporato. Aggiungere la farina, la fecola ed il lievito e amalgamare a velocità “6” per 2 minuti. Versare il composto in stampi imburrati e poco infarinati. Cuocere in forno preriscaldato a 170° C per circa 35/45 minuti. Sfornare e lasciar riposare 5 minuti nello stampo. Sformare su una griglia e lasciar ben raffreddare prima di utilizzarla