Robot da Cucina e Impastatrici

Kenwood PrincipaleBenvenuti su Robotincucina.it, il principale portale italiano dedicato al mondo dei robot da cucina, che vi aiuterà a conoscerne le caratteristiche, funzionalità, accessori, fornendovi recensioni e opinioni dettagliate dei migliori modelli sul mercato per aiutarvi a scegliere il robot da cucina o impastatrice perfetti per voi e per le vostre esigenze. Nella sezione “Le Nostre Guide” troverete inoltre consigli utili sia per utilizzare al meglio il vostro robot da cucina, sia per scoprirle differenze tra i vari modelli in commercio.

Fino a pochi anni fa i robot da cucina e le impastatrici erano macchine ingombranti e costose, adatte più che altro a professionisti del settore come panettieri o pasticceri, oggi sono invece molto più accessibili, compatti e funzionali e possono essere utilizzati con facilità sia dagli amanti della cucina che da chi è alle prime armi velocizzando e facilitando le varie preparazioni e consentendo così di ottenere ottimi piatti impiegando meno tempo e con il minimo sforzo.

Anche il prezzo è molto inferiore rispetto agli anni passati eil robot da cucina si dimostra un ottimo alleato adatto a tutte le famiglie.  L’offerta del mercato è davvero ampia sia per quanto riguarda le funzioni che i prezzi e fare una scelta non è sempre facile. In questa pagina abbiamo quindi pensato di riassumere per voi tutti gli elementi da tenere presenti prima di acquistare un robot da cucina in modo da fare un acquisto mirato ed adatto alle vostre esigenze.

Quale Robot da Cucina Acquistare?

La scelta di un robot da cucina o di un’impastatrice è strettamente legato all’uso che ne dovrete fare, i robot infatti non sono tutti uguali e possono variare anche di molto a seconda delle funzioni, degli accessori inclusi, della capacità del contenitore, e del prezzo. La prima cosa da fare dunque è valutare attentamente le vostre esigenze valutando sia cosa vi piace cucinare e la frequenza con cui lo fate, che la quantità di cibo che intendete cucinare. Se infatti avete una famiglia numerosa , o amate cucinare per amici e famigliari, sarà meglio orientarsi su un robot piuttosto capiente e con una buona potenza che possa lavorare senza problemi una buona quantità di ingredienti, al contrario per una coppia o un single  l’ideale sarà un robot più piccolo che possa lavorare anche piccole quantità di cibo.

Gli accessori inclusi e le funzioni svolte dal robot andranno invece valutate sia in base alle proprie esigenze che in base al prezzo. Se infatti siete alla ricerca di un robot da cucina per svolgere saltuariamente funzioni base sarà inutile scegliere   un modello multifunzione e pluriaccessoriato che oltre ad un prezzo più alto rimarrebbe anche inutilizzato. Meglio orientarvi invece su un robot da cucina tradizionale anche di fascia medio-bassa ma con un buon rapporto qualità prezzo.

Se invece amate molto cucinare e lo fate frequentemente, se non quotidianamente, potete orientarvi su un robot da cucina più avanzato che ad un prezzo più alto vi offrirà anche una migliore qualità, sopratutto per quanto riguarda i materiali e il tipo di motore, oltre ad una maggior durata nel tempo. Inoltre, se amate particolarmente preparare i dolci, ma anche la pasta fatta in casa, il pane e altri lievitati vi consigliamo di orientarvi su un’impastatrice planetaria che, grazie allo speciale movimento delle sue fruste, consente di amalgamare, montare, ed impastare gli ingredienti nel modo ideale incorporando la giusta quantità d’aria per ottenere impasti perfetti. Le planetarie oltre ad essere l’ideale per impastare e per i dolci hanno solitamente anche altre funzioni e possono essere arricchite con molti accessori anche da acquistare separatamente in base ai propri bisogni.

Nelle nostre recensioni abbiamo prestato particolare attenzione nell’analizzare le caratteristiche dei vari robot indicando per ognuno quello che, secondo la nostra opinione, è l’utilizzo migliore da farne. Nella sezione Il parere degli esperti, inoltre, abbiamo chiesto alla food blogger Cristina Loche di darci qualche consiglio in merito ai robot da cucina. Cristina è una 28enne torinese, ma isolana di origine, autrice del bellissimo foodblog Cucine con Vista dove parla del suo amore per le ricette della cucina regionale e per la cucina etnica scoperte viaggiando e girovagando per il mondo.

kitchenaid-mini_2
kitchenaid-mini_2

Come Scegliere un Robot da Cucina?

Per scegliere bene bisogna dunque valutare diversi fattori, in questo capitolo li abbiamo analizzati uno ad uno in modo da darvi una panoramica quanto più completa sui robot da cucina in commercio. Per scoprire invece le diverse tipologie di robot in commercio e scoprire quella più adatta a voi vi rimandiamo al capitolo successivo. Gli elementi da valutare prima di acquistare il vostro robot da cucina sono vari e, insieme al prezzo, sono fondamentali per capire sia la qualità che l’efficienza del robot in questione. Insieme alle diverse funzioni e agli accessori troviamo infatti anche la capienza, le dimensioni, la potenza del motore e soprattutto i materiali costruttivi sia del corpo macchina che degli accessori.

Nella Guida “Scegliere il Robot da Cucina adatto a voiabbiamo analizzato e approfondito ognuno degli aspetti che trovate qui elencati in modo da aiutarvi ulteriormente nella vostra scelta. 

Necessità di utilizzo:

I robot da cucina possono avere molte funzioni ed accessori diversi e cadere in tentazione è facilissimo! Il rischio però è quello di acquistare un robot super accessoriato e piuttosto caro che però non ci serve. Prima di procedere all’acquisto è dunque necessario fare una breve analisi dell’utilizzo che vogliamo fare del nostro robot in cucina cercando di capire concretamente di quali funzioni ed accessori abbiamo davvero bisogno per evitare di acquistare un modello multifunzione completo di svariati accessori di cui però utilizzeremmo solo una minima parte del suo potenziale.

Molti robot da cucina includono infatti anche la caraffa frullatore, lo spremi agrumi o la centrifuga offrendo un pacchetto davvero completo. Spesso però siamo già in possesso di diversi di questi accessori o magari preferiamo acquistare separatamente un elettrodomestico specifico per alcune funzioni, come ad esempio una centrifuga o un estrattore professionali, e gli accessori inclusi nel robot non solo non ci servono, ma occuperebbero inutilmente anche spazio in cucina.

Se avete già una cucina completa o amate molto cucinare e quindi puntate ad avere per ogni categoria di prodotto il modello migliore e più efficiente vi consigliamo di orientarvi su un food processor o una planetaria di fascia di prezzo media o alta che svolga compiti specifici e con gli accessori essenziali come ad esempio il gruppo lame o le fruste per impastare. Se invece siete alle prime armi, siete alla ricerca di una soluzione che vi permetta di spaziare tra molte preparazioni, o non avete ancora una cucina multiaccessoriata, vi consigliamo di orientarvi su un modello multifunzione e ricco di accessori che, a prescindere dalla fascia di prezzo,  vi consentirà di svolgere in modo facile e veloce una grande varietà di lavorazioni differenti.

Frequenza di utilizzo:

Come la modalità di utilizzo, anche la frequenza con cui userete il vostro robot da cucina è fondamentale per fare un acquisto corretto. A differenza però della categoria precedente, la frequenza di utilizzo non riguarda tanto la tipologia di robot da acquistare, ma piuttosto la fascia di prezzo a cui appartiene.

I robot da cucina possono infatti avere prezzi molto diversi e si va da modelli economici per un uso saltuario e di tipo “hobbistico”, fino a modelli decisamente costosi per un uso professionale o semi-professionale. Dovete dunque chiedervi con quale frequenza e per quali ricette intendete utilizzare il vostro robot da cucina. Se infatti intendete farne un uso saltuario, o non molto frequente, utilizzandolo principalmente per svolgere funzioni base che non richiedono una grande qualità o tecnologia, andrà benissimo anche un modello di fascia di prezzo medio-bassa che ad una buona qualità costruttiva unirà un prezzo vantaggioso.

Se invete amate molto cucinare e intendete utilizzare il food processor o l’impastatrice con una certa frequenza, se non addirittura tutti i giorni, vi consigliamo di valutare l’acquisto di un modello di fascia di prezzo medio-alta o alta e di puntare ad un robot di tipo professionale che, oltre a garantire una qualità elevata sia di prestazioni che di materiali, è appositamente studiato per un uso quotidiano e prolungato. L’investimento iniziale sarà sicuramente più alto, ma sicuramente vi ripagherà con il tempo!

Prezzo:

L’elemento che forse più di ogni altro influisce sulla scelta di un elettrodomestico è sicuramente il budget che si ha a disposizione e di conseguenza il prezzo del prodotto. Per fare però una valutazione corretta però è sempre bene porre in relazione il prezzo con la qualità del robot che si intende acquistare sia per quanto riguarda la qualità dei materiali impiegati sia per le sua resa a livello di prestazioni.

Il prezzo preso da solo infatti può risultare fuorviante poiché di per sé non è indice di qualità del prodotto. Un prezzo elevato può, ad esempio, dipendere molto dalla fama del brand, o dal tipo di design: un edizione speciale firmata da un noto designer, o pubblicizzata da un personaggio famoso, potrà infatti costare di più, ma avere le stesse identiche prestazioni del modello base. La stessa cosa può succedere anche nel caso dei nuovi modelli dove ad un prezzo più elevato non sempre corrisponde un’effettivo miglioramento rispetto al modello precedente.

Una volta deciso il vostro budget vi consigliamo quindi di prendere in esame diversi modelli di robot da cucina appartenenti a quella fascia di prezzo e di valutarne attentamente i vari elementi sia da un punto di vista costruttivo (materiali, motore, etc…) che di funzioni e prestazioni. In questa valutazione non dimenticate di tener conto dei consumi che, anche se in modo indiretto, influiranno sulla spesa.

Nella sezione “I Migliori Robot da Cucina” troverete la nostra selezione dei prodotti migliori anche per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo, mentre in fondo ad ogni recensione prodotto sarà indicata la scheda tecnica completa di consumi e potenza del robot.

Materiali:

I materiali sono importantissimi nel caso dei robot da cucina non soltanto perché rappresentano un elemento importante per definire la qualità e la durata nel tempo di un prodotto, ma anche perché alcune parti del robot entrano in contatto diretto con gli alimenti ed è fondamentale che siano adatti a questo scopo e conformi alle normative europee. Questo riguarda principalmente i materiali plastici che è meglio preferire BPA Free soprattutto quando si tratta delle fruste o della ciotola contenitore.

L’acciaio e il vetro rappresentano sicuramente la scelta migliore sia per quanto riguarda la sicurezza nel contatto con i cibi, che per via della loro maggior resistenza e durata nel tempo. Le ciotole delle impastatrici planetarie sono molto spesso in acciaio, mentre le caraffe frullatore e le ciotole dei food processor si trovano sia in plastica che in vetro. Preferite, quando possibile, i modelli con contenitori in vetro termoresistente che oltre ad essere più robuste sono fatte appositamente per contenere anche alimenti caldi senza il rischio di rotture e possono essere tranquillamente lavate in lavastoviglie. Rispetto alla plastica , inoltre, il vetro è anche più facile da pulire, non si macchia e non diventa opaco con l’uso.

Per quanto riguarda invece le lame e le fruste: le prime sceglietele sempre in acciaio inox, mentre le seconde in acciaio o metallo rivestito. Alcuni modelli possono avere la frusta a filo in alluminio, va benissimo comunque, ricordate solo di non lavarla in lavastoviglie perché l’alluminio si scurisce.

Motore:

Il motore rappresenta il cuore di ogni robot da cucina ed è pertanto indispensabile che abbia una potenza adeguata per svolgere al meglio tutte le diverse funzioni. La potenza del motore è principalmente legata a l tipo di compito che deve svolgere  e alla quantità di ingredienti da lavorare. Proprio per questo motivo è molto importante non superare mai le dosi consigliate dall’azienda per i diversi tipi di impasto poiché una quantità eccessiva di impasto costringe il motore ad un lavoro eccessivo con il rischio che si surriscaldi o si rompa.

I robot da cucina più piccoli e con una capacità inferiore hanno dunque un motore meno potente, mentre più si sale con la capienza della ciotola più il motore diventa potente. La potenza del motore influisce ovviamente anche sui consumi, se dunque cucinate solo per poche persone sarà inutile investire in un modello con una capacità di 6-7 litri poiché anche per cucinare pochi ingredienti consumerà comunque parecchio.

In genere i robot da cucina hanno una potenza che varia dai 300 ai 1500 W a seconda delle dimensioni, del tipo di motore e della tipologia di robot. I multicooker e le impastatrici di grandi dimensioni (6-7 l) sono quelli che consumano di più, mentre i piccoli tritatutto sono i meno potenti.

Bisogna però fare una distinzione fondamentale tra 2 tipi di motore che influisce in modo consistente sia sulla potenza di lavorazione che sui consumi: i motori con cinghie di trasmissione e i motori a presa diretta. Nella prima tipologia, adottata dalla grande maggioranza delle aziende, il motore è posizionato nella base e, grazie a delle cinghie di trasmissione, porta energia agli attacchi dove si agganciano i vari accessori. Questo causa una perdita di potenza e per lavorare al meglio il robot deve utilizzare motori con un Wattaggio, e conseguenti consumi,  piuttosto elevato. Nei modelli a presa diretta invece, come ad esempio tutti i robot da cucina KitchenAid, il motore è posizionato “in testa” e cioè nel braccio mobile dell’impastatrice in modo tale che sia le fruste che gli altri accessori per funzionare si attacchino direttamente al motore. in questo modo vengono eliminate le cinghie di trasmissione e non vi è alcuna perdita di potenza. Il motore quindi, pur avendo potenza contenuta, garantisce una forza di lavorazione al pari di modelli con un Wattaggio molto più elevato con un conseguente risparmio energetico.

Funzioni e Velocità di lavoro:

Per quanto riguarda le funzioni dei robot da cucina c’è da fare una distinzione tra i food processor e le impastatrici: i primi servono principalmente per tritare, frullare e miscelare gli ingredienti, mentre le seconde hanno il preciso scopo di impastare e montare nel modo ideale diversi tipi di preparazioni, grazie infatti allo speciale movimento planetario questi robot consentono di incorporare la giusta quantità d’aria negli impasti e sono fondamentali per una serie di preparazioni come ad esempio le meringhe.

Entrambe le tipologie di robot da cucina, oltre alla loro funzione primaria, possono svolgere anche altre funzioni grazie ad una serie di accessori che possono essere sia inclusi che acquistabili separatamente. I food processor ad esempio possono affettare e grattugiare  grazie ad appositi dischi in acciaio, o frullare se dotati di caraffa frullatore. Mentre le impastatrici possono essere arricchite di una grande varietà di accessori che spaziano dalla trafila per la pasta fresca al frullatore fino alla gelatiera. Valutate prima dell’acquisto le diverse funzioni, gli accessori inclusi e quelli eventualmente compatibili per ampliare ulteriormente le funzioni del vostro robot da cucina.

I robot da cucina hanno solitamente anche diverse velocità di lavorazione , preferite quelli con una gamma di velocità più ampia in modo da scegliere quella più indicata per ogni preparazione. Molti food processor inoltre sono anche dotati di una particolare funzione “a scatti” che serve per tirare in modo uniforme gli ingredienti.

Accessori:

Come dicevamo nel capitolo sulla “Necessità di Utilizzo” gli accessori sono un elemento importante quando si tratta di scegliere un robot da cucina. Gli accessori inclusi infatti influiscono sul prezzo e bisogna valutare attentamente se ci servono o meno per evitare di spendere soldi per un modello super accessorio di cui finiremmo per utilizzare solo 1 o 2 accessori.

I robot da cucina includono solitamente una fornitura base di accessori che nel caso dei food processor è rappresentata dal gruppo lame, mentre per le planetarie si tratta delle fruste, e a seconda del modello possono essere ulteriormente arricchiti con un gran numero di accessori acquistabili separatamente.

Prima di acquistare il vostro robot vi consigliamo quindi di valutare attentamente gli accessori inclusi, ma anche di verificare quali sono quelli opzionali compatibili con il modello che avete scelto. Uno stesso marchio infatti può produrre diversi accessori che però possono essere adatti solo ad alcuni modelli.

Dimensioni e Design:

Il design, pur non essendo il principale fattore per la scelta di un robot da cucina, rappresenta un importante variante  e può farci decidere in favore di questo o quel modello. L’estetica infatti ha un ruolo molto importante e il design è sicuramente un fattore di cui tenere conto anche perché molto spesso il robot da cucina è fatto per rimanere a vista sul piano di lavoro.

Il design e il colore di un oggetto sono inoltre la prima cosa che ci colpisce e in alcuni casi è così importante da essere diventato una vera icona, segno distintivo di un marchio o di un modello. E’ il caso di KitchenAid la cui linea inconfondibile ne ha fatto un vero e proprio oggetto d’arredo.

Un aspetto più pratico è invece quello delle dimensioni: i robot da cucina sono nella maggioranza dei casi piuttosto ingombranti e pesanti ed è bene valutare anche questi aspetti prima di procedere all’acquisto in modo da fare una scelta anche in base alle dimensioni della propria cucina.

Tipologie di Robot da Cucina

Impastatrici Planetarie

Food Processor

Multi-Cooker

 

I robot da cucina e le impastatrici infatti esistono sul mercato da oltre 50 anni, e nel tempo sono diventati via via più accessibili a tutti, facilitando tanti compiti in cucina grazie alle loro funzionalità e accessori. Ci sono diversi modelli, e secondo le nostre opinioni scegliere quello adatto alle vostre esigenze è più facile di quanto potete immaginare. Nella guida vi proponiamo dei consigli per indicarvi le principali tipologie di robot da cucina e di impastatrici e le caratteristiche principali che dovete tenere presenti per fare la vostra scelta. 

Alternativamente potete consultare la nostra sezione i Migliori Robot da Cucina, dove in base alle vostre necessità vi consigliamo il robot da cucina/food procesor/impastatrice che, secondo le nostre opinioni, è il migliore sul mercato. Se cercate dunque il migliore robot da cucina per soddisfare una particolare esigenza, in questa pagina il team de I Migliori On-Line ha stilato una classifica e selezionato i migliori in base ai più frequenti e diversi bisogni per aiutarvi a trovare quello più adatto a voi, scegliendo il miglior robot da cucina  o impastatrice per chi è agli inizi, il migliore per versatilità (come il Moulinex Cuisine Companion), il migliore per il risparmio energetico (come il Braun FP3020 Tribute Collection), il miglior food processor (come KitchenAid Food Processor 5KFP1335Kenwood Food Processor FDM780BABosch Multifunzione MCM4200,Moulinex Moulinette) , il migliore per rapporto qualità-prezzo (come il Bosch Styline MUM54420), la miglior planetaria impastatrice ad uso domestico (come il Kenwood Prospero KM286), il migliore per design (come l’ Ariete Pastamatic Gourmet 1950), il migliore robot da cucina o impastatrice per prestazioni di fascia alta (come ad esempio KitchenAid Artisan, Kenwood Chef Major Titanium KMM060 o KitchenAid Professional) e media (come Kenwood Prospero o Kenwood KMM770).

3Tutti gli usi del robot da cucina

Cosa potete fare con il vostro robot da cucina o con la vostra impastatrice? Molto più di quanto pensiate! A seconda degli accessori in dotazione, potrete impastare, tritare, sminuzzare, preparare gelati e sorbetti, omogeneizzati per i bambini piccoli, creare passate di pomodoro o di verdure (tutte cose per cui sono molto adatti ad esempio modelli come il Braun FP3020 Tribute Collection, il Kenwood Multipro Compact Food Processor FPP210, il  KitchenAid Food Processor, il Moulinex QA502G Masterchef Gourmet, il Kenwood MultiOne KHH326WH ed il  Kenwood Chef Major Titanium KMM075)
e, se amate frullati o centrifugati, spesso basta aggiungere solo l’accessorio adatto! Troverete in questo sito le recensioni e le opinioni su tanti robot da cucina e impastatrici che veramente si adattano a tutte le esigenze e che si possono implementare nel tempo, e capirete che è infinito il numero di ricette che si possono preparare con un robot da cucina, dall’impasto per la pasta a quello per la pizza. Ci si può sbizzarrire dalla realizzazione dei dolci ai biscotti, da tutti i tipi di pane agli sfiziosi salumi e non solo, dato che alcuni modelli di robot da cucina e impastatrici possono anche cuocere. Ne è un esempio la serie Kenwood Cooking Chef, che permette la cottura ad induzione: come potrete leggere più dettagliatamente nell’apposita recensione, il calore viene generato da un campo elettromagnetico per mezzo di un induttore elettrico integrato nella base di del robot da cucina e, quando il recipiente viene posizionato, l’induttore elettrico sottostante crea un campo magnetico al suo interno. Questo genera nel recipiente delle correnti che trasformano l’energia magnetica in energia calorica che cuoce i cibi, ed il campo elettromagnetico che riscalda la zona di cottura, si origina solo al contatto con il recipiente.
Abbiamo creato una guida con alcune delle principali funzionalità dei Robot da Cucina, provate a leggerla!

Quanto costa un robot da cucina

Come si può evincere dalle nostre recensioni, robot da cucina e le impastatrici possono avere un prezzo che va dalle poche decine di euro fino ad arrivare ad un migliaio di euro per i prodotti semi-professionali o professionali. Sotto vi proponiamo una tabella riassuntiva con le diverse fasce di prezzo e l’utilizzo adatto, per scegliere il robot da cucina o l’impastatrice più adatti a voi. Vi rimandiamo alla nostra Guida all’acquisto per una descrizione dettagliata dei costi e decidere nel migliore dei modi il robot da cucina o l’impastatrice più indicati per voi, dandovi tutti i mezzi necessari per valutare se il prodotto che meglio vi si addice è un Kenwood, un KitchenAid, un Braun, un Ariete, un Philips, un Moulinex, un Klarstein, un Clatronic, un Bosch, un Imetec o un Bomann.

PrezzoFasciaAdatto a:
40-99 €Accessibile (bassa)Per chi ne fa un utilizzo sporadico, senza troppe pretese in termini di funzionalità
100-249 €MediaPer chi non vuole spendere troppo, ma vuole comunque un prodotto di qualità per un utilizzo frequente
250-499 €Medio-altaPer un uso frequente e chi vuole avere un prodotto di alta qualità con diverse fuonzioni e accessori
499-1000 €Alta - semi professionaliPer un uso intensivo e prodotti di qualità semi-professionali e altamente duraturi nel tempo, con svariate funzionalità e accessori

I migliori robot da cucina 

Siete ancora indecisi su quale modello di robot da cucina o impastatrice scegliere? Non volete perdere tempo a leggere tutte le nostre recensioni? Abbiamo creato la sezione I Migliori Robot da Cucina dove potrete trovare quelli che secondo le nostre opinioni sono i Migliori Robot da Cucina presenti sul mercato, uno per ogni esigenza/profilo, per scegliere quello giusto ed al giusto prezzo. Sebbene infatti tutti i robot da cucina e le impastatrici che abbiamo recensito siano tra i migliori sul mercato sia per funzionalità che per rapporto qualità/prezzo, se cercate il migliore per una particolare esigenza, in questa pagina il team de I Migliori On-Line ha stilato una classifica e selezionato i migliori in base alle più frequenti e diverse esigenze per aiutarvi a trovare quello più adatto a voi. Cliccando sull’ immagine o sul titolo andrete alla nostra pagina di recensione, mentre dal bottone giallo andrete direttamente all’offerta Amazon.

Le Migliori marche di robot da cucina 

Le marche che fanno robot da cucina e impastatrici sono cresciute negli anni – ce ne sono oggi molte, alcune italiane e alcune straniere, e districarsi tra i tanti modelli non è affatto facile. Per facilitarvi il compito, abbiamo suddiviso tutte le nostre recensioni per marca, dandovi una breve descrizione e presentandovi tutti i robot da cucina e impastatrici recensiti per quella marca.
Visitate la nostra sezione Robot da Cucina per Marca per vedere le migliori marche, poi cliccate su ogni marca per vedere tutti i Robot da Cucina di quella marca e vederne la nostra recensione e le nostre opinioni oppure navigate direttamente dal menù in cima alla pagina per scegliere la marca e poi il modello di robot da cucina che vi interessa.
Tra le principali marche che abbiamo recensito, potete trovare Kenwood, azienda inglese leader mondiale nel settore dei piccoli elettrodomestici e posseduta dal gruppo italiano De’ Longhi, KitchenAid, azienda americana fondata nel 1919 di proprietà del gruppo Whirpool e specializzata nella produzione di elettrodomestici di alta gamma, curati stilisticamente e pensati per durare nel tempo, Bosch, un marchio tedesco leader anche nel settore dei piccoli elettrodomestici fondato oltre un secolo fa, e con attualmente diversi stabilimenti presenti in Italia, Moulinex, azienda francese ora specializzata in piccoli elettrodomestici che fa attualmente parte del gruppo SEB, e Braunazienda tedesca specializzata nella produzione di piccoli elettrodomestici che ora vengono prodotti dall’italiana De’ Longhi. Si parlerà anche del marchio Clatronicazienda tedesca fondata nel 1985 specializzata in piccoli elettrodomestici dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, Philips azienda olandese fondata oltre un secolo fa e tra le più grandi al mondo nel settore elettronico, Arieteazienda Italiana fondata nel 1964, ed è sinonimo di dinamicità e creatività, con prodotti innovativi e di alta qualità, Bomann è un marchio del gruppo tedesco Clatronic, fondato nel 1985, produttore di elettrodomestici con un ottimo rapporto qualità-prezzo, Imetec, azienda italiana fondata nel 1980, nota in tutto il mondo, e Klarstein, azienda tedesca specializzata in piccoli elettrodomestici dal buon rapporto qualità-prezzo.

Logo AmazonDove acquistare un Robot da Cucina 

Potete acquistare un robot da cucina in molti posti, dal supermercato al centro commerciale ai negozi specializzati. Noi suggeriamo l’acquisto online, su Amazon.it, per tre principali motivi:

  • Potete trovare una gamma di Robot da Cucina molto più ampia: nei negozi tradizionali molti modelli non sono disponibili.
  • Troverete i prezzi più bassi, visto che negozi online come Amazon non hanno le spese di affitto dei negozi fisici.  Anche la spedizione è gratuita!
  • Se non siete soddisfatti per qualunque motivo, potete restituire l’articolo entro 30 giorni senza dare spiegazioni e avrete indietro i vostri soldi: nei negozi tradizionali, se ritornare l’articolo, solitamente non avrete indietro i vostri soldi ma solo un buono acquisto da spendere nello stesso negozio.

Abbiamo raggruppato in questa pagina tutti i motivi per cui in base alle nostre opinioni abbiamo scelto Amazon e ve lo consigliamo per acquistare un Robot da Cucina o altri elettrodomestici.

Le nostre Guide

Per aiutarvi ad entrare nel mondo dei Robot da Cucina, abbiamo scritto alcune guide, alcune delle quali abbiamo già menzionato in precedenza, e alcune raccolte con alcuni Libri da Cucina e Accessori , per sfruttare al meglio il vostro Robot da Cucina

  • Scegli il Robot da Cucina adatto a te: una guida passo passo per capire quale Robot da Cucina acquistare, capire quali sono le principali caratteristiche da valuare, i consumi, le diverse fasce di prezzo, e le differenze tra i robot da cucina tradizionali e le impastatrici.
  • Tutti gli usi del Robot da Cucina: una lista delle principali cose che potrete fare in cucina con questo fantastico elettrodomestico, con cui potrete realizzare ricette che vanno dal gelato alla pasta alle spremute e centrifugati.
  • La guida all’impasto perfetto: che sia l’impasto per realizzare ricette come pane, pizza o dolci, in questa sezioni vogliamo svelarvi qualche trucco e segreto per avere un impasto perfetto, partendo dal tipo di farine fino ad arrivare al dosaggio ideale.
  • La Manutenzione del tuo Robot: una corretta manutenzione del Robot da Cucina ne allunga la vita e ne migliora il funzionamento negli anni. In questa guida vi diamo qualche consiglio su come pulirlo e le nostre opinioni su come mantenerlo nel tempo.
  • Perché consigliamo Amazon? Consigliamo Amazon.it per diversi motivi, dalla garanzia del prezzo più basso sul mercato, alla possibilità di restituire i tuoi acquisti per qualunque motivo entro 30 giorni avendo indietro i tuoi soldi, alla vastissima gamma disponibile. In questa guida spieghiamo tutti i motivi nel dettagli, per darti più sicurezza per i tuoi acquisti.
  • Libri sui Dolci: abbiamo selezionato alcuni libri che secondo noi sono semplici da leggere e vi possono dare idee, spunti, indicazioni per cucinare Dolci fatti in casa, che tutti vi invidieranno!
  • Accessori Kenwood e KitchenAid: le funzionalità del vostro Robot da Cucina si possono moltiplicare con l’aggiunta degli accessori giusti. In queste due pagine vi spieghiamo quali sono i principali accessori di queste due marche di Robot da Cucina e Impastatrici, e come possono aiutarvi in cucina.
  • Ricette per i robot da cucina: in  questa sezione troverete molte ricette ed idee per usare al meglio il vostro robot da cucina, divisa rispettivamente nella sezione dedicata ai Food Processor e in quella mirata per le Impastatrici e le Planetarie, tratte direttamente dai manuali dei prodotti di cui abbiamo scritto la recensione e con suggerimenti dai siti Giallo Zafferano,  Kenwood Cooking Blog, l’apposita sezione del sito di Kitchen Aid e quella del sito Philips.